Progettazione e installazione dispositivi anticaduta

La nostra si occupa di progettazione e installazione di dispositivi anticaduta per lavori ad alta quota. Sistemi quali linee vita, reti provvisorie e permanenti sono indispensabili quando si opera su un tetto e sono disciplinate dalla normativa UNI EN 795. Si tratta di installazioni che permettono di garantire la massima sicurezza sul cantiere di eventuali condomini o di qualsiasi passante ed operatore che si trovi nei pressi del cantiere stesso.

Gli ancoraggi temporanei vengono installati da personale specializzato subito prima dell’esecuzione delle lavorazioni richieste e rimossi al termine del lavoro stesso, non comportano certificazioni in quanto provvisori. Sono indispensabili in caso di assenza di sistema permanente ogni qual volta si debbano effettuare lavori in quota in sicurezza.

L’impianto permanente, invece, viene installato sulle coperture degli edifici residenziali o industriali per la loro manutenzione ordinaria e/o straordinaria.

Rivolgiti a noi per l’installazione di linee vita e altri dispositivi di anticaduta: operiamo a Modena, Reggio Emilia e province limitrofe.

Linee-vita-Modena-Reggio-Emilia
Sistemi-anticaduta-tetto-modena
reti-anticaduta-provvisorie-reggio-emilia
operatori-in-quota

Linee vita: leggi e regolamenti regionali

Ad integrazione del Decreto Legislativo 81, che richiede di prevedere misure di sicurezza a protezione degli operatori in quota e che rimanda alle norme tecniche UNI 11560, UNI 11578, UNI 11158, alcune Regioni Italiane hanno legiferato in merito. La prima è stata la Toscana, seguita da Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte, Lombardia e poi ancora da Liguria, Umbria, Sicilia, Marche e Sardegna.

Secondo tali regolamenti regionali, i sistemi di ancoraggio devono essere installati sugli edifici per permettere un accesso sicuro alla copertura per opere di manutenzione periodica o straordinaria. In molti casi, l’obbligatorietà viene applicata anche in caso di ristrutturazioni di edifici già esistenti.

Anche la progettazione ed il montaggio sono soggetti a normative per alcune regioni: in Emilia Romagna, per esempio, il Testo Unico (D.L. n. 81/2008) impone l’obbligo di creare una documentazione comprensiva delle soluzioni progettuali e relativi criteri generali di progettazione, della relazione di calcolo, della certificazione e manuali di prodotto, della dichiarazione di corretto montaggio da parte dell’installatore ed, infine, delle istruzioni d’uso del sistema per permettere agli utilizzatori di effettuarne un corretto utilizzo.

Dopo l’installazione di una linea vita è, inoltre, fondamentale effettuarne il collaudo e periodiche revisioni: almeno una volta all’anno, oppure prima del riutilizzo se non utilizzate per lunghi periodi o ispezionare in seguito ad una caduta di un utilizzatore, come previsto nell’articolo 916 della norma UNI EN 11158.

progettazione-linee-vita-permanente-reggio-emilia
Dispositivi-sicurezza-tetto-modena
Relazione-di-calcolo

La sicurezza prima di tutto!

La sicurezza sul luogo del lavoro è un argomento di grande importanza, al quale noi di Full Service teniamo in particolar modo, soprattutto quando si opera in quota.

Per eseguire la progettazione e installazione di linee vita e reti anticaduta, rivolgiti a noi! Ci troviamo a Reggio Emilia, ma siamo attivi coi nostri servizi anche a Parma, Modena e relative province.